Prezzo oro

L’oro è la moneta più antica che esista sulla faccia della terra, ma anche quella che gode del maggior prestigio e della maggiore fiducia a tutti i livelli. Comprare e vendere oro è una delle attività più antiche e al tempo stesso attuali perché nonostante l’evoluzione dei mercati rimane in ogni caso una delle attività che vengono maggiormente compiute a livello finanziario. In Italia la legge n.7 del 17 Gennaio del 2000 ha liberalizzato il mercato dell’oro abolendo l’IVA e dando perciò il via libera alla compravendita completa (gli investitori italiani fino a quella data non potevano acquistare lingotti da investimento).

Scegliere di comprare e valutare il prezzo dell’oro può avere diverse finalità, infatti si può comprare oro per investire sul lungo periodo oppure semplicemente per differenziare il proprio portafoglio, oppure ancora si può farlo per speculare nel breve periodo attraverso complessi meccanismi finanziari o meglio si può comprare oro per avere una sorta di assicurazione contro l’eventualità che possa profilarsi una crisi monetaria internazionale. Ma a seconda della finalità che chi compra oro ha in mente ci sono diversi “strumenti” da utilizzare e che cercheremo di analizzare brevemente.

Le monete sono il modo più tradizionale e sicuramente più antico di comprare oro. Il prezzo dell’oro in monete è il meno conveniente a dire la verità tuttavia possiede alcune caratteristiche positive che vale assolutamente la pena valutare con attenzione. Il primo di tutti è la sua portabilità ed il fatto che è accettato praticamente ovunque. Se quindi una persona intende preservare i suoi risparmi da paventate crisi internazionali è sicuramente un buon modo quello di acquistare delle monete d’oro che sono di piccole dimensioni e ciascuna di valore non troppo alto, per questo motivo anche in caso di crisi monetaria queste monete d’oro possono essere liquidate ovunque senza troppi problemi, il che è sicuramente un grandissimo vantaggio!

Le monete d’oro sono le più facilmente acquistabili anche se non si ha tantissimo denaro a disposizione e il fatto che siano considerate un “bene rifugio” per alcuni ne giustifica il prezzo elevato perché è come pagare una assicurazione che tra l’altro si ripaga da sola con il tempo. Per comprare monete d’oro la via migliore è quella di affidarsi ai consigli dell’Ufficio Italiano Cambi e dei suoi operatori professionali.


Back to Top ↑